Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
21

E’ impossibile non riconoscere quanto seducente diventi una mano con un anello!

Gli anelli, che siano di fidanzamento, di matrimonio o legati a un momento particolare della vita rappresentano e raccontano i nostri sentimenti. Esagerati, con gemme o pietre preziose, sottili e solitari o stravaganti e stilizzati, sono un accessorio a sé, non necessariamente da abbinare ad altri gioielli, ma da cambiare come l’abito o da portare sempre, per simboleggiare una promessa, uno stile, un pensiero.

BOX IL CONSIGLIO IN PIU’

Si notano sulle spiagge, ma anche per le strade cittadine, perché occhieggiano da sandali e infradito: sono gli anellini alle dita dei piedi, d’argento, sottili come fedine o più alti a fascetta. C’è chi sceglie di portarne uno solo, chi invece di inanella tutte le dita dei piedi. E’ un modo azzardato per non passare inosservate, ma soprattutto per esaltare la bellezza dei piedi, purché le dita siano lunghe e delicate, con unghie curate e, perché no, smaltate anche nei toni più bizzarri.

 

 

Sì e No

  • A combinazioni di anelli con fedine di brillanti su un solo dito se avete mani affusolate. Se la mano è pallida, rendetela più attraente con uno smalto scuro.
  • Avete mai provato un anello d’argento o d’oro bianco sul pollice? Consigliato se portato singolarmente e solo se avete mani belle e sottili.
  • A un anello antico con rubini (simboli di buon umore) per fermare un foulard o una sciarpa.
  • Al solitario se avete dita affusolate, con uno smalto naturale, per un effetto elegante.
  • A un anello particolarmente artistico e importante se avete mani lunghe, dita affusolate e polso esile e delicato.

No

  • Ad anelli sottili se avete mani e dita robuste: preferite un anello di dimensioni medie e poco vistoso.
  • Sconsigliati anelli su tutte le dita se avete mani robuste o dita corte.
  • Ad anelli grandi ed evidenti se avete mani piccole: meglio una fedina o un anello con brillante.
  • All’abbinamento dell’anello con la collana o con gli orecchini: osate creando abbinamenti più personali e creativi.
  • All’abbinamento del colore dello smalto con quello della pietra dell’anello: l’uno spegne l’intensità dell’altro. Meglio scegliere una tinta in contrasto o complementare.

 

Volete leggere altri consigli sugli accessori giusti per voi? 
Allora non potete perdervi…

1) Cintura: ecco qual è quella perfetta per te

2) Qual è la tua collana ideale?

3) Gli orecchini perfetti per il tuo viso

Vi aspetto, lasciatemi un vostro commento con le vostre impressioni!
Un abbraccio,
Diego

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
21