Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
1

Il problema è il suo viso lungo, che molte donne, soprattutto quelle mediterranee ritengono un difetto? Questa particolarità, invece, è indice di carattere e personalità. Qualità che non mancano a Tori Spelling che, con maestria, è capace di dare armonia all’insieme optando per un’acconciatura vaporosa e mossa orizzontalmente. Col “tocco” finale: lo scollo/collana dell’abito.

Ecco Minnie Driver con una pettinatura particolarmente indicata per chi ha un viso estremamente squadrato e mandibole molto evidenti: capelli tagliati ad un’altezza media e mossi morbidamente intorno al volto.

Jodie Foster armonizza la sua fronte altissima con ciuffi che le attraversano il viso dividendo i capelli con una riga laterale.

Chi ha le “guanciotte” sporgenti e pronunciate, spesso, non sa come pettinarsi. Il taglio ve lo suggerisce Meggie Gyllenhaal in questa sua bella immagine: capelli di lunghezza media, scuri ma non troppo, e mossi verso l’esterno del viso.

Glenn Close lo sa bene che i colori scuri dei capelli induriscono chi ha visi molto marcati e lineamenti asimmetrici. Eccola, infatti, bionda, radiosa e sicura del bel taglio, scelto per il suo volto così particolare. 

Chi ha il viso tondo, come quello di Julia Stiles, può prendere spunto da questa sua indovinata pettinatura: capelli scalati, appoggiati morbidamente sulle spalle e divisi lateralmente sulla nuca per dare verticalità al volto.

Bocca grande e larga come quella di America Ferrera? Non è di certo un “difetto”, anche se molte donne sene fanno un cruccio. In ogni caso, un’acconciatura vaporosa, sviluppata in orizzontale con ciocche voluminose e disordinate crea le giuste proporzioni.

 

Vi è piaciuto questo articolo?
Allora vi piacerà:

1) Il difetto seduce
2) Un makeup per ogni difetto

Vi aspetto, lasciatemi un vostro commento con le vostre impressioni!
Un abbraccio,

Diego

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
1