Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
485

Che la donna  “in carne” non possa  essere elegante, è una grande balla.

Conosco figure grasse che sono esempi di stile e significati: Beth Ditto e l’ineguagliabile e indimenticabile Montserrat Caballe’, tanto per fare un paio di esempi.

Grasso è bello, quindi?

Una mole adiposa e ingombrante può nuocere alla salute, questo si sa,  ma non nuoce di certo alla possibilità di esprimere un proprio stile e un’immagine autorevoli e memorabili attraverso l’aspetto fisico.

Una donna grassa deve vivere, quotidinamente, con un costante imperativo: essere DIVA.
Protagonista della propria vita.

Contro i luoghi comuni e tutti i mulini a vento alimentati dall’energia dannosa degli idioti.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
485