Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
5

“Invecchiare è definirsi, e stabilire i propri limiti”, affermava l’immensa vecchia Simone DeBeauvoir prima di diventare eterna. Mi permetto di aggiungere un pensiero in più a questa sua saggia considerazione: perché non abbatterli, a volte, questi limiti?

Col buon senso, s’intenda. Aggiungendo arte e colore alla vita. A quel che resta da vivere.Per decorare con nuovi colori i giorni, l’ovvio, la retorica e le convenzioni. Per danzare eballare sotto l’ultimo sole che scompare e cantare sotto l’arrivo di una nuova luna. Inbarba a chi offende i vecchi, inconsapevole di ciò che gli riserverà il destino perché la paralisi del suo cervello lo ha reso inferno per sempre.

Agire e reagire, quindi.

Aggiungendo, agli anni che passano, quotidianamente, una soffice dose di vanità perché,come diceva Colette: “Bisogna invecchiare terribilmente per rinunciare alla vanità di vivere davanti a qualcuno”.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
5