Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Un taglio corto e i capelli mossi, con effetto disordinato: ecco una tattica per valorizzare il viso e dare un senso piacevole alle rughe. Come sa fare, con risultati eclatanti, Annette Bening.

Può risultare paradossale, ma i capelli raccolti, portati magari con una semplice coda di cavallo, sono una pratica soluzione per dare un tocco di naturalezza al viso: questo accorgimento aggiunge  all’insieme un tocco di elegante sportività che alleggerisce la figura e un viso segnato dalle rughe o dalla stanchezza. Scelta intelligente di Robin Wright.

I capelli castano sono l’ultima frontiera per chi teme l’effetto delle rughe: i colori più scuri, invecchiando, tendono a metterle in evidenza e ad appesantire i tratti del viso.Il colore scelto da Jacqueline Bisset è al “confine”. E la valorizza senza penalizzarla. Il tutto, è risaltato da un taglio di capelli corto e scomposto.

Annette Bening sa come portare le rughe e sa come farsele alleate con una acconciatura idonea: ciuffi di biondo chiari, mescolati con sapienza, per dare leggerezza e luminosità al viso.

 

Vi è piaciuto questo articolo?
Allora vi piacerà:

1) Chi è in fuga dalla ruga?

Vi aspetto, lasciatemi un vostro commento con le vostre impressioni!
Un abbraccio,

Diego

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry