Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
4

“Non c’è rivoluzione senza liberazione”: questo era un motto dei movimenti femministi in voga negli anni settanta.

In realtà, è un concetto che ogni donna e ogni uomo dovrebbero avere caro nel loro intimo e nella loro quotidianità.

Non c’è nulla di più nocivo, per il fisico e per la mente, della rassegnazione, dell’ apatia, del lasciarsi vivere la vita addosso quando si cade.

Sono proprio le sconfitte, se le sappiamo far diventare lezioni di vita, a renderci migliori. Persino più belli ed affascinanti, se abbiamo il coraggio di cambiare anche fuori, oltre che dentro.

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
4